sabato 18 ottobre 2008

Autumn cake



E dopo la mia mamma arriva il turno del mio papa'!
Ottobre il suo mese, e l'autunno mi sembra lo scenario più appropriato per festeggiare il suo compleanno.




Certo che, ultimamente a casa, ho avuto tanti motivi per dare sfogo alla fantasia, e ancora ce ne saranno visto che da settembre a Pasqua ho il calendario pieno di ricorrenze.

In mezzo il compleanno dei miei 2 bambini, il Natale, le loro feste di fine anno a scuola.... L'occasione per mettermi li, ' china sul tavolo, a giocare con i miei barattolini di colori e la mia scatola di latta con aggeggini strani e riciclati non mancano di certo, e se sul calendario non ci stanno non resta che inventarle!
Questo e' un momento tutto mio, torno un po' bambina e mi vedo, con le mani sporche di colore, a modellare questo panetto simile al pongo, il mio gioco preferito da piccola, e poi la calma ed il silenzio intorno a me... mentre i miei figli fanno il loro pisolino pomeridiano, quello e' il mio momento, il momento in cui con il sorriso sulle labbra comincio a pensare, mentre le mani lavorano e creano qualcosa.


Stesse movenze, stessi pensieri, ore con la testa china su quel tavolo: ed ecco uscire fuori un qualcosa... lo poso sul vassoio, mi allontano, lo guardo spostandomi dal tavolo e da diverse angolazioni... spesso soddisfatta sorrido come una bimba che si compiace, altre volte non faccio in tempo e stringo tutto nel pugno della mano per disfare prima che la ragione e la vocina dentro che mi dice "accontentati!" prendano il sopravvento:
qualcosa non mi convince, ore di lavoro strette in pugno ma alla fine mi sono sempre divertita, ricomincio con la grinta e la l'aria di sfida di chi puo' fare meglio!

Il tempo mi passa in un baleno, quando vedo arrivare in punta di piedi la piccola assonnata che dalla cameretta si dirige in cucina, mi guarda e mi dice
"mamma che hai fatto al naso?"
Mi guardo allo specchio avvicinandomi con lei in braccio, ho colore ovunque strisciate e ditate sul viso... ci guardiamo allo specchio, ridiamo!
A quel punto chiudo tutto, il tavolo ritorna sgombero, chiudo dentro la scatola di latta i miei arnesi, sogni e pensieri e torno a fare la mamma!

42 commenti:

Ago ha detto...

Cara Marjlet...che bel racconto e che splendida torta....perfetta! E che bei colori hai saputo creare...sei una grande Artista!
Un mega bacione
Ago :-D

camalyca-la mucca pazza ha detto...

.........
Mi hai lasciato senza parole.

blunotte ha detto...

è bellissima, stupenda, non avevo dubbi, bravaaaaaaaaaaaaaaaaa come sempre e auguri papà:

Farfallina ha detto...

Eheh te lo dico pure qui è stupenda questa torta.E quelle more???Fatte benissimo!!!

Farfallina ha detto...

Ahhhh dimenticavo auguri al tuo papà e il racconto con la tua bimba è splendido!!!

Snooky doodle ha detto...

wow che bello! I detalgli sono favolosi. Non finisci mai di stupirmi

Gaijina ha detto...

è bellissima, meravigliosa... complimenti. è davvero una favola, raffinata e proprio autunnale!

Roberta ha detto...

Non so che aggettivo trovare per dire che sei stata più di bravissima. Complimenti davvero!!!
Tanti auguri al tuo papà.
Un abbraccio

GràGrà ha detto...

ah alla fine l'hai tolta la cornice vero maledettaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa????????????????????????????????????????????????????
ahahahahahahah
si na pazza!scattiataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!

marjlet ha detto...

grazie, mi sono divertita un sacco a mischiare quei colori, penso che sia stata la torta piu' divertente in assoluto da eseguire :)

Grazia si l'ho tolta :)))
ti avevo detto che cosi' era meglio! :D
non mi uccidere!
avevi ragione, purtroppo :)))))

manu e silvia ha detto...

Ciao!
Ma che dolce stupendo, proprio tipico autunnale!!
Auguti a tuo padre....e bravissima!!

sweetcook ha detto...

Lety sempre più brava!!! Ed auguri al tuo papà:-)

barbara ha detto...

Sono rimasta incantata... bellissima torta, brava! E auguri al tuo papà!

eli ha detto...

Ciao tesorina, ti superi sempre! Ogni tuo lavoro è più bello del precedente!!! Che sfumature di colore hai saputo dare! Le castagne mi sembrano vere vere, giuro! Che bello anche il tuo racconto, attraverso le tue parole... ti ho vista!!! un bacio grande, eli

eli ha detto...

PS: e tanti auguri al tuo papà! :-)

Aurelia ha detto...

Brava,brava...brava!
Non ci sono altri aggettivi!
Una torta bellissima,curata nei minimi particolari.
Un abbraccio e un caro augurio al tuo papà

stellafede ha detto...

ma sei un'artista! una cosa così non la può fare chiunque:-D complimenti ciao ciao

VANESSA ha detto...

ma sei fenomenale te! rimango sempre a bocca aperta quando vedo le tue decorazioni...la foglia autunnale poi ha una sfumatura che va dal erde al marrone!!!! sono senza parole!

michela ha detto...

A parte che è bellissima stupenda.
Mi spieghi..son curiosissima lo so..come hai fatto a fare le foglie sfumate?
Fantastica

Morettina ha detto...

Bellissimo racconto Lety!!!!
Sei dolcissima!
La torta è favolosa

sorbyy ha detto...

Lety ma èèè non ho parole.
Quelle nocciole sembrano vere
credo di ripetermi ma sei veramente brava ciao Maria

ladytachina ha detto...

ma nooo..cosa vedoo!! mi scusi...ma lei non può fare certe...e io poi passo nelle pasticcerie e vedo certo obrobri di torta con la foto sopra..orripilanti!!
Ancora tantissimi complimenti.

Perlablu ha detto...

Ma....come si fa a trovare le parole giuste per commentare i tuo immensi capolavori?
Complimenti come sempre ^_^

marjlet ha detto...

grazie a tutte :) giocare con i colori mi viene in maniera naturale, mischiarli e' una cosa bellissima!

Michela:
Ho mischiato insieme 3 panetti di fondente colorarati con diversi colori... stando attenta a non amalgamarli completamente.
Poi ho stirato con il mattarello e a casaccio ho ritagliato quelle foglie a mano libera con l'aiuto di un bisturino.
un bacio

giulia ha detto...

che belle sfumature autunnali soprattutto che bei funghetti complimenti per tutto!

Pawèr+Littlefrog ha detto...

ma tu sei un genio della manualità!!!troppo bella qsta torta,ma siamo sicuri che sia vera??? ;P

Chocolat ha detto...

Volete partecipare ad un concorso con una buona azione ?
http://cookinginrome.blogspot.com/2008/10/100-good-deed-prize-il-premio-della.html
Grazie

Laura ha detto...

Marjlet, splendida la tua torta.
Se vuoi, vieni nel mio blog a ritirare un premio che ti vorrei consegnare.
ciao

Laura ha detto...

Questo non c'è scritto nel mio profilo: mia mamma è siciliana, nata a Palermo.
Un bacio

piccipotta ha detto...

è veramente stupoendaaaaaaaaaaaa

mamma mia!!!

O_O

giulia

Farfallina ha detto...

Appena puoi passa da me che c'è un premio per te!

Barbara ha detto...

P.S. Se ne hai voglia passa da me, c'è una targa per il tuo dolcissimo blog!

Sarachan ha detto...

Ciao Marjlet! Sono capitata sul tuo blog per caso, ma mi piace molto il tuo stile!
A presto!

Farfallina ha detto...

Ciao cara, ripeto i ringraziamenti a te qui e non potrò andarci martedì alla dimostrazione e sono dispiaciutissima, ma sarò anche io a decorare torte, quelle per il mio compleanno!!!;-) a presto...baciozzi

lilli79 ha detto...

che meraviglia complimenti davvero...

lamagagiò ha detto...

Un sogno! Ma come si diventa così brave?

Farfallina ha detto...

Appena puoi passa da me che c'è un premio!

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Non ci sono parole di fronte a tanta meraviglia!!!! Buona serata Laura

petunia ha detto...

Ciao........ quando hai tempo passa da me hai un premio ke ti aspetta

GianMaria Le Mura ha detto...

Splendida torta. Complimenti

Laura ha detto...

Marjlet, avrei altri due premi per te.
Se vuoi...
Un abbraccio

gusterina ha detto...

scusa ,io sono siciliana potresti dirmi dove hai comprato gli attrezi per fare le torte per favore?