lunedì 1 dicembre 2008

Christmas cookies


Mancano pochi giorni agli addobbi natalizi, e come per magia le nostre case si dipingeranno di caldi colori tipici del natale.

Proprio l'altra sera parlavo con Antonella... si sempre lei, l'Antonella della focaccia di Paoletta.. grande ideatrice e trascinatrice... (la mente spronatrice del gruppo), e parlando di alberi di natale e decori abbiamo espresso entrambe la voglia di preparare dei biscottini decorativi, rifacendoci alla classica tradizione anglosassone.
E mentre Antonella traduceva ricette in inglese di pan di zenzero e .... io cercavo di fare una cernita per ingredienti e procedimento.
Trovata una ricetta interessante e adeguata ai miei gusti, sono usciti fuori biscottini deliziosi, sia per il loro caratteristico effetto "smaltato" che per il gusto, speziato ma non troppo, con prevalente aroma di cannella.




Interessantissima idea regalo per i piu' golosi e sicuramente un pensiero originale spendendo pochi soldini.




Cosi', munita di colori e scodelline, ho passato un bel pomeriggio con i miei bimbi: incoraggiandoli in questa cosa molto creativa hanno anch'essi fatto i loro biscotti mal riusciti, ma che abbiamo comunque infornato e mostrato al loro papa' la sera... raccontando del nostro "colorato" pomeriggio.

La ricetta e' quella del pan di spezie presa da giallo zafferano, scelta per il procedimento e per gli ingredienti ma apportando comunque delle modifiche: questi biscotti non devono assolutamente cambiare forma durante la cottura. Ho sostituito il lievito con del bicarbonato e ho utilizzato zucchero integrale di canna per conferire un colore piu' scuro tipico di questi biscottini, visto che la ricetta non prevedeva l'uso di melassa... cosa che mi ha fatto notare da Antonella.
Per le spezie mi sono limitata a dello zenzero e cannella.

PAN DI SPEZIE

Ingredienti
500 gr. di farina 00
125 gr. di burro
125 gr. di zucchero di canna
250 gr. di miele
1 uovo grande oppure 1 piccolo+ un tuorlo
un cucchiaino di bicarbonato
10 gr. di cacao amaro
un cucchiaino colmo di cannella
un cucchiaino di zenzero

Procedimento
In un tegame ponete il burro, lo zucchero, il miele, le spezie e fate sciogliere lentamente a fuoco dolce gli ingredienti; mescolando, fate sciogliere completamente lo zucchero, poi aggiungete il cacao amaro e fate raffreddare; unite le uova mescolando per amalgamarle al resto degli ingredienti.

In una ciotola capiente, ponete la farina mischiata e setacciata con il bicarbonato, il sale e aggiungete il composto raffreddato: impastate fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio, poi avvolgetelo nella pellicola trasparente e ponetelo in frigorifero per almeno 3-4 ore (potete prepararlo anche la sera prima e lasciarlo in frigorifero tutta la notte).

Decorazione
Per la glassa:
1 albume
200 gr. di zucchero a velo

Montare a neve l'albume e unire pian piano lo zucchero a velo con lo sbattitore alla max potenza.

Dividere la glassa in diverse ciotole e colorare con colori alimentari, ideali quelli in gel.

Chiudere ogni ciotola con della pellicola fino all'utilizzo con della pellicola, considerando che si rapprende all'aria.

Spalmare i biscottini di glassa colorata con un cucchiaino (alberelli) o le parti piu' grandi da decorare, magari rendendo la glassa piu' fluida con un goccio d'acqua. Lasciare asciugare un po' e finire la decorazione con la glassa piu' densa con l' apposito beccuccio da sac a posc o in alternativa con cornetti di carta a cui avrete praticato un piccolo foro.



L' idea di anticipare a fare questi biscottini e' nata in previsione del compleanno di mio figlio.
Avrei comunque voluto regalare ai bimbi invitati alla sua festa caramelle o dolcetti... allora ho pensato che niente sarebbe stato piu' appropriamo entrando nel clima natalizio.



Azzardando con i colori sono riuscita a preparare per loro questi biscottini, che tornando a casa hanno potuto attaccare all'albero conservati in questi appositi sacchettini.
Vi garantisco: sono andati a ruba!


29 commenti:

luna ha detto...

Mary ma sono bellissimi... e devono anche essere buonissimi, io adoro la cannella!
e poi quella glassa è fantastica :-) Brava!!!

Laura ha detto...

Mary sono belli, belli. Bravissima!

blunotte ha detto...

ma che belli, te lo avevo già detto e adesso trovo un po' di tempo per conoscere meglio ANtonella e Giallo Zafferano.
Avevo trovato una ricetta per questi biscottini, ma..........non c'era lo zenzero e non mi pareva giusto non metterlo, pero' adesso la domanda stupida la devo fare.
Ma lo zenzero dove si compra? E' una spezia che ho sempre sentito nominare e non ho mai usato.
Grazie per aver condiviso con noi tanta bellezza.

marjlet ha detto...

grazie Luna e Laura :)

BLUNOTTE:
ciao bella!
Anto e' bravissima e Giallo zafferano un sito da cui prendo ricettine che fin ora non mi hanno mai deluso!
Lo zenzero lo trovi facilmente al supermercato tra le boccettine di spezie comuni... noce moscata, cannella, pepe ecc... oppure in erboristeria o in negozi che vendono prodotti Bio!
grazie ancora

blunotte ha detto...

grazie spero oggi di riuscire ad andare a comprarlo.

Snooky doodle ha detto...

Ciao cara
Ma questi sono bellissimi! li vorrei propio provare. Che bello passare del tempo con i bambini a fare biscottini. purtroppo non ho anch ora figli percio li devo fare da sola :)

sweetcook ha detto...

Lety li avevo già visti quando ci hai avvertito l'altro giorno su flirck adesso però non posso non commentare, sono bellissimi, raffinati ed eleganti quelli con la glassa bianca, spiritosi e molto natalizi quelli colorati. Complimneti per la bravura nelle decorazioni!! Sei mitica:)

Paoletta S. ha detto...

Sono semplicemente perfetti, come ogni cosa che fai!!
E' sul sapore che non posso fidarmi a priori, lo sai... me ne mandi un pacchetto? ;)

blunotte ha detto...

Paoletta, se vuoi te li mando io....
scusa se mi intrometto , ma li sto facendo ora e il profumo di cannella e zenzero in casa è proprio una goduria, ora metto in frigo e aspetto.

sorbyy ha detto...

mary sono stupendi.
Nelle vetrine di così belli non ce ne sono propio ciao

Pawèr+Littlefrog ha detto...

che meravigliosa idea...sono i biscotti natalizi x eccellenza e il sapore deve essere fantastico!!! bravissima

marjlet ha detto...

Snooky doodle:
Natalie si e' stato troppo divertente! ne approfitto per dirti che non riesco piu' ad entrare nel tuo blog :( si imballa tutto.
non so da cosa posaa dipendere ma non riesco piu' a comunicare con te!

Sweetcook:
grazie rob!
troppo buona:)

Paoletta S:
Donna di poca fede!
sei peggio di san Tommaso!:)
Baratto volentieri un sacchettino di biscotti con un pezzetto di LM :D
Comunque grazie Paolettina.

Blunotte:
Brava Tam! dillo tu a questa donna cosa si perde... spero siano venuti come speravi.
bacio


Sorbyy...Pawèr+Littlefrog:
grazie!

blunotte ha detto...

sono venuti benissimo, questo impasto mi ha proprio stupito perchè mentre lo preparavo non gli davo un soldo di fiducia, invece....soldo le decorazioni speravo meglio, ora ho smesso, poi ricomincio con altra tecnica, vediamo un po

Antonella ha detto...

Io vorrei solo capire perchè i tuoi sono splendidi biscottini impreziositi ancor più da quei precisi decori mentre i miei sono impresentabili. La prossima volta collaboro con qualche "cheffessa" alle prime armi, così almeno la mia bella figura sarà garantita :)

marjlet ha detto...

Antonella ma che dici?! Se sono usciti cosi' e' pure per merito tuo :)
se non ci fossi stata tu sarebbero venuti anemici :(
infatti ho lasciato il cacao cosi' come mi avevi suggerito:)
dobbiamo confrontare le ricette, io penso che il passaggio miele, zucchero, burro sciolto insieme sia determinante... in settimana ne vorrei fare ancora... mi sento drogata :D

Mary ha detto...

fa davvero piacere ricevere un pacchettino di biscottini cosi , bellissimi!!

ivonne ha detto...

ciao Lety... sono uno spettacolo questi biscottini!!!!

Complimenti sei stata bravissima ;-)
Bacioni, Ivonne

Farfallina ha detto...

Bellissimii anche a me era venuta l'idea ma la glassa con l'albume proprio non la reggo, ma i tuoi sono davvero ma davvero stupendiiii!!!

anna ha detto...

copio immediatamente.

Anna

michela ha detto...

A parte che a me personalmente piacciono tanto anche quelli qui sotto della nonna..ma questi son stupendi.

marjlet ha detto...

grazie a tutte :)

Cinzia ha detto...

sono molto interessanti e vorrei provarli, ma non c'è scritto a che temperatura il forno e che tipo (ventilato o no) e x quanto tempo farli cuocere.
Inoltre la glassa va DOPO la cottura, vero?

Benedetta ha detto...

Ho l'impasto in frigo pronto per domani. Immagino che non vanno stracotti...perciò forno a 180° per 10 minuti?? Ventilato??
GRAZIE

P.S anche l'impasto crudo non è niente male!! ;-)

Francesca ha detto...

deliziosamente perfetti, delicati e bellissimi. Che bello aver scoperto il tuo blog :-)

FrancescaV

Mamma in pentola ha detto...

Sono di passaggio...devo addormentare la mia Mimma...ma da oggi ti seguo volentieri! Questi biscotti li devo fare assolutamente: che bei pensierini natalizi!
A presto
Claudia

Patty53 ha detto...

ciao Marjlet, ho provato a fare i tuoi biscotti...ho usato lo zenzero fresco...ho capito bene'??
hai qualche segreto da darmi per farli venire così splendidi???
Grazie!!!!

Miky ha detto...

complimenti per i bellissimi biscotti!volevo chiedere un consiglio...dovendo preparare i biscotti per tempo, 10/15 giorni prima di natale, la glazza con lo zucchero e ambume d'uovo dura essendo l'uomo crudo o va a male?Grazie Michela

Simona ha detto...

ti ho scoperto solo adesso ma non ti perdo più di vista il tuo blog è mozzafiato

Lu Pa ha detto...

CIAO. olevo chiederti un consiglio.
ho fatto l'impasto ma è risultato durissimo e difficile da lavorare? dove e in cosa posso aver sbagliato??? grazieeee... aiuto il natale è vicino ;)