domenica 28 giugno 2009

Gelato alla nocciola


Da qualche settimana è arrivato in casa un nuovo membro della famiglia: la gelatiera.
Per noi siciliani, d'estate, diventa uno degli elettrodomestici più utilizzati, soprattutto per la granita, che sostituisce il classico cappuccino e brioches a colazione.
Da molti anni mia madre ne possiede una autorefrigerante di una nota marca: indistruttibile!
Ha già 20 anni di vita e funziona alla perfezione.
Spinti dal poter preparare ai nostri bambini una sana merenda e far mangiare loro della frutta facendola diventare "gelato" abbiamo deciso di comprarne una dello stesso tipo, ma con una grande delusione:
dentro la confezione non c'era il ricettario con più di 200 ricette che anni addietro fornivano insieme alla macchina.
Ricette buonissime e degne delle migliori pasticcerie della zona, anche molto particolari ed alcune tipicamente siciliane, spesso introvabili, come quella della granita di gelsi e al cioccolato.
Il passo successivo all'acquisto della macchina è stato fotocopiare l'intero volume!

GELATO ALLA NOCCIOLA


Dal vecchio ricettario Simac

ingredienti
75 gr di nocciole
150 gr di zucchero
150 ml di panna
200 ml di latte
1 uovo intero
vanillina

Procedimento
Ridurre in polvere nel mix le nocciole insieme allo zucchero fino ad ottenere una pasta di nocciole.
Sbattere l'uovo intero con la vanillina, unire la pasta di nocciole fino a far amalgamare bene l'uovo, unire il latte e panna.
Azionare la macchina finchè il gelato abbia raggiunto la giusta consistenza.

Questo gelato ha la caratteristica di mantenersi morbido e cremoso per giorni nonostante non venga utilizzata la farina di carrubba come addensante, puo' essere aricchito con granella di nocciole se vi piacciono i pezzettini dentro.

19 commenti:

Snooky doodle ha detto...

che bonta! Adoro le nccole e poi il gelato in estate non puo mancare. Questo mi fa venire l aquolina :) bravissima

katty ha detto...

io ho acquistato da poco la gelatiera Simac e il ricettario c'era. Infatti ho anche questa ricetta ma ancora non l'ho mai fatta e se mi dici che buono domani lo provo subito!! guardando il tuo sembra divino!! baci e buona notte!!

Ele ha detto...

Sei ogni giorno più strepitosamente brava! Io per il gelato alla nocciola, soprattutto homemade, farei follie! ;D

P.s. Mi sono appena accorta che nel "restyling" al mio blog qualcosa dev'essermi sfuggito: ora, ovviamente, ho ripristinato il tuo meraviglioso blog tra i miei preferiti di sempre.

Un abbraccio ed un buon inizio di settimana... :-)

Ele

marjlet ha detto...

Grazie Natalie!

Katty@
Davvero tu l'hai trovato???
Dentro la mia un minucolo opuscoletto di 10 pagine con circa 20 ricette! :(
In quello vecchio ci sono ricette strepitose che devi assolutamente provare.
Almeno 3 o 4 varianti di gelato alla crema, per non parlare dei vari sorbetti e gelati con i fiori!
Che fortuna!

Ele@
Che bello rileggerti dopo tanto tempo!
Il tuo blog è sempre stato uno tra i miei preferiti!
Grazie per essere tornata a coltivare la tua passione e a condividerla con noi!

paolaotto ha detto...

i miei bambini adorano il gelato alla nocciola, la proverò sicuramente. Anche in casa mia è appena arrivata la gelatiera ma è quella che costa poco (39 € in offerta)per cui si deve mettere il cestello in freezer. Ieri ho fatto il mio primo gelato, ho scelto il fiordilatte per non complicarmi la vita e nonostante abbia seguito ogni suggerimento dopo 40 minuti il gelato sembrava pronto ma in realtà messo nella ciotolina tendeva a sciogliersi...non era poi bello cremoso come mi aspettavo...sono rimasta un po' delusa. baci. Paola

sweetcook ha detto...

Ecco, questo dovrebbe essere il mio prossimo acquisto, muoi troppo dalla voglia di assaggiare questa prelibatezza:) belle le foto.
Un bacione Lety ^_^

mariap ha detto...

ma l'uovo si usa a crudo??? e il latte e la panna si devono scaldare prima? grazie ciao

may26 ha detto...

(^_^) ciao Marjlet, squisito mmmm bravissima (-_^) un abbraccio e buon inizio di settimana ♫♪

Pupina ha detto...

Che buono!!!

marjlet ha detto...

Paolaotto@
Capisco, è uno dei motivi per cui sono anni che aspettavo il momento giusto per poterne comprare una come si deve.
Figurati qui in sicilia con il 40 gradi estivi che abbiamo il massimo che sarei riuscita ad ottenere con quel tipo di gelatiera sarebbe stato un frappè ghiacciato :)
In effetti è una spesa un pò superflua ma se fai i conti bene in una stagione ammortizzi il costo, se hai bambini poi... li ammortizzi e come :D

Swettcook@
Se la compri sarà la rovina ti avverto!:)
grazie

Mariap@
Si l'uovo crudo, la cosa positiva è che facendolo in casa almeno sai di stare ad utilizzare uova fresche ;)
Puoi anche non metterlo, nel congelatore se non lo consumi subito tenderà però a diventare ghiaccioloso perdendo cremosità.
Io metto tutto freddo, se metti la vaniglia invece della vanillina puoi riscaldare tutto prima con la bacca.

May26@
grazie anche a te :)

rosypasticciona ha detto...

La mia macchina del gelato e un paio di anni che si è rotta e nn riesco a farla riparare.
La mia specialità era la stracciatella e il sorbetto alla fragola, alla nocciola nn mi veniva bene il tuo sembra molto buono.
Ma il mio preferito è al pistacchio, avevo trovato una gelateria che lo faceva con i pistacchi di Bronte era una vera goduria...
A parlarne mi vieme l'acquolina in bocca...
un bacione

dada ha detto...

Benvenuto al nuovo membro e che accoglienza reale con questo gelato bello e buono :-)

Daphne ha detto...

Oddio un epidemia :O
Il gelato alla nocciola sè diffuso contemporaneamente in almeno 3 blog diversi :D
Ha fatto strage ^_^
E' il terzo post che vedo e che faccio slurp :P

Gambetto ha detto...

Complimenti per il gelato alla nocciola ed anche per la "fotocopiatura" del ricettario :-P Condivido in pieno. Quando mi capita di acquistare un elettrodomestico o utensile da cucina resto totalmente conquistato quando trovo in allegato dei ricettari dettagliati. Parimenti la delusione tanto più se me lo aspetto. Ti capisco perfettamente :-)

marjlet ha detto...

Grazie a tutti :)
Daphne@
Già sarà un epidemia :D
pure io mi sono resa conto dopo aver pubblicato!
Sarà il caldo e la voglia di far le gelataie, sarà che il gusto nocciola è uno dei gusti più golosi... alla fine sono ricette una diversa dall'altra, ed io sarò la prima a provare anche le altre versioni, magari mi soddisferanno più delle mia postata!
Tocca fare la prova e provarle tutte, facciamo questo sacrificio :D

Antonella ha detto...

Lety! Ma com'è possibile?? Ancora una volta mentre io preparavo il gelato al pistacchio tu eri occupata con quello alla nocciola.
Basta, non lo fare più, non scopiazzarmi la cena!! :)

marjlet ha detto...

:D
Cena?
perchè tu l'hai mangiato soltanto a cena?
io pure a colazione e a pranzo .. ma sono sicura che mi hai copiata!! :)))

LeCiorelle ha detto...

mmm ha un aspetto delicatissimo e decisamente buono!!

Elga ha detto...

Questo è il mio gelato preferito, ma lo preparo con la pasta di nocciole. Bellissimo il tuo:)