sabato 24 gennaio 2015

Baby Dragon Cake

 
Questo rappresenta un regalo speciale per un' amica altrettanto speciale.
Da mesi progettavo questa torta display, timorosa che non potesse piacere e speranzosa che potesse bastare a dimostrare tutto l'affetto che provo per lei.
Ornella è una nonna,  una persona dal cuore grande...una super mamma del "nord" ma con un cuore del "sud"!
Spesso lei scherza su questa cosa e io rimango ad ascoltarla divertita perché, nonostante l' intero stivale ci separi, da subito ho avuto l'impressione di conoscerla da sempre capendo di poter condividere con lei scorci di vita, di poter contare sui suoi consigli materni o di poterle fare confidenze cosi' come si fa abitualmente con una cara amica d'avanti ad un tè.

Ovviamente, dietro una donna cosi', puo' solo esserci una famiglia meravigliosa.

Per ripagare in parte il suo affetto (non ci riuscirò mai!) e dimostrarle quanto le voglio bene, ho deciso di realizzare qualcosa per il primo compleanno del suo amato nipotino, nonostante le distanze che ci separano.

 
Concordato che lei avrebbe pensato a finire la torta finta con un piano vero, decido di realizzare qualcosa di stabile e che durante il trasporto potesse sopportare i colpi, inventandomi per altro una struttura di polistirolo che sarebbe dovuta essere una botte di ferro... dico sarebbe...

In effetti questa storia non ha un bel lieto fine perché il mio gabbiotto indistruttibile è andato a finire nelle mani di un corriere "poco delicato" che avrà pensato bene di lanciare la scatola durante il carico e lo scarico visto che, aprendo felicemente il pacco arrivato a destinazione, Ornella si è ritrovata ad osservare impietrita pezzi della copertura appiccicata sul tetto della scatola... e il piccolo draghetto... beh... immaginate voi!

Lei dispiaciutissima per me... io mortificata per la loro festa a tema organizzata in funzione al topper che stavo realizzando, fatto sta che i giorni a seguire non sono stati facili da digerire per entrambe :)

Per giorni lei continuava a chiedermi scusa per il disturbo che mi aveva dato (come vi dicevo lei esagera nelle esternazioni d' affetto... è  proprio sicula dentro), ma in fondo io ero felice per una cosa che adesso saprà leggendo: Il piccolo Raoul avrà il ricordo di una meravigliosa torta fatta totalmente dalla sua nonna in pochissimi giorni, un ricordo meraviglioso che porterà con se per tutta la vita.
Ritengo che nonostante tutto ci sia stato un lieto fine!

9 commenti:

Mousse ha detto...

Ancora una volta un'opera d'arte.Bravissima.

Rossella ha detto...

che peccato, avevi avuto un bellissimo pensiero e fatto un capolavoro!

milena ha detto...

Molto bella!!

Francesca D'anna ha detto...

Come sempre le tue torte sono un capolavoro !!!

Federica ha detto...

ohh che dolce il dinosauro :)

António Jesus Batalha ha detto...

Ao passar pela net encontrei seu blog, estive a ver e ler alguma postagens
é um bom blog, daqueles que gostamos de visitar, e ficar mais um pouco.
Eu também tenho um blog, Peregrino E servo, se desejar fazer uma visita
Ficarei radiante,mas se desejar seguir, saiba que sempre retribuo seguido
também o seu blog. Deixo os meus cumprimentos e saudações.
Sou António Batalha.

Fashion So[u]l ha detto...

Ciao ...ho visto la torta di Cars posso chiederti come sei riuscita a riprodurre fedelmente la scritta sulla macchina??
http://peperosabys.blogspot.it

Luisa ha detto...

Una creazione stupenda, complimenti:)

Elisabetta Santoro ha detto...

Bella, grazie per la ricetta! :)

http://blog.giallozafferano.it/dolcisalatidielisabetta/

http://ilblogdielisabettas.blogspot.it