sabato 5 aprile 2008

JUNGLE-CAKE


Ricordo ancora le miei prime torte confezionate usando ingredienti semplici come panna, crema, cioccolato e frutta fresca.
Certo, anch'esse avevano il loro fascino "casalingo" ma devo dire che complessivamente negli anni sono molto cambiate... forse migliorate, dipende dai gusti!
Dalle tortone sbilanciate e gobbe, alte quasi da volerci una scala per scalare i tre strati di pandispagna, crema e panna, mi sono ritrovata con tortine mini dal sapore maxi, dedicando piu' attenzione alla realizzazione delle ricette base.
Ho puntato sul gusto e ho minimizzato i decori, ho calibrato le altezze e ho fatto in modo da presentare dolci che potessero esere gustati nella loro complessita' di sapori con un unica forchettata e poi mi sono chiesta: se una torta viene farcita a strati ci dev'essere un motivo!

Ho sempre ammirato le mitiche torte americane, commentate con disprezzo, forse per invidia... pensando: "le classsiche americanate...ipercaloriche,appariscenti e prive di contenuti!"Ma innegabilmente belle! Chissa' dove stara' il trucco mi sono chiesta tante volte!
Ed ecco finalmente un incontro ravvicinato con questo mondo incredibile e plasmabile... un mix di fantasia e colore che associato al pensiero che tutto sia dolcemente commestibile e creato dalle sorprendenti mani, rende estremamente affascinante questo altro aspetto della pasticceria!

Ringrazio la bravissima ed isuperabile Beatrice per avermi dato un mezzo per esprimermi che mi appaga tantissimo... cosi' come un pittore vede finita e piena di colore la sua tela cosi' tanto appagata mi sento quando guardo il risultato della mia forte passione!
E se non esiste l'occasione per esprimerla bisogna cercarla!




Una torta esplosiva per la piccola e dolce Elena, futura veterinaria...



Uno scorcio di giungla che vuole rappresentare il suo infinito amore per gli animali...



11 commenti:

alessia ha detto...

Meravigliosa guarda davvero io non ho parole... baci alessia

marjlet ha detto...

grazie... io prendo in prestito qualche tua ricettina per rivestirla di zucchero e tu prendi in cambio cio' che vuoi :)
il tuo blog e' strepitoso!
un bacio
lety

Tortedifiorella ha detto...

marialetiziaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!
Posso scopiazzare questa torta?
però............mi spieghi come si fa per tagliare la pasta di zucchero al centro in tenti spicchi?(segreti permettendo ovviamente!!!!)
Ho letto che devi preparare una torta con decorazione di crema al burro.......vedi che su internet puoi trovare le tecniche e i modi per realizzare e usare al meglio il sac a poche...non ricordo bene quale sia l'indirizzo.........ma si trovatno un sacco di idee carine...se trovo qualcosa in anticipo te lo spedisco...........oppure fammi sqpere di che tipo di decorazione si tratta.
Baci
Fiorella

marjlet ha detto...

Certo che puoi!Io ho scopiazzato la scenografia ma ho personalizzato gli animali perche' secondo me questi sono venuti piu' carini:)) dovevi vedere il leone singolarmente.. magari poi aggiungo foto... anche se e' venuta molto sfocata:(
Per l'effetto "esplosione e' stato un bel rompicapo! per i link sulle decorazioni con crema di burro ti ringrazio in anticipo se vorrai aiutarmi.
ci contattiamo per tutto..
bacio

Carmen ha detto...

sono tutte fatte col mmf?

marjlet ha detto...

Solitamente uso mmf per la copertura tranne per rivestimenti bianchi visto che le caramelle si trovano piu' facilmente colorate! i soggetti sono fatti in fondente (si assembla meglio rispetto al mmf) tranne che per la torta di winnie totalmente realizzata in mmf!
gli agnellini invece con pasta di gomma che avevo per curiosita' aquistato.. bellissima per il suo effetto porcellanato!
un bacio

irene ha detto...

ciao !
io spio le tue creazioni già dal forum e con questo blog hai solo sottolineato la tua bravura! complimenti e se ti va passa da me a ritirare un piccolo premio!
ciao e buona giornata
Irene

marjlet ha detto...

grazie Irene cosi' mi lusinghi! Lo ritirerei volentieri il premio.. sapessi come fare!:(
In questo campo sono una frana;)

silvanausa ha detto...

ma sei una pasticciera piu giro nel tuo blog piu` resto a bocca aperta ma sei bravaaaaaaa complimenti mi piace il tuo blog

marjlet ha detto...

Ciao Silvana! mi dispiace deluderti... ma nella vita curo occhi... e se confondo una siringa con una sac a posh vedi che guaio!:D
comunque grazie, sei molto gentile

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Hai le manine d'oro! Riesci a fare di quei capolavori !!!!